Opere in legno
di

LUCIANO BANDIERI
FRANCO FERRARI
AGNESE GUIDOTTI
MARIO POLETTI

Dal 18 Marzo al 2 Aprile
2017
Inaugurazione Sabato 18 Marzo 2017 alle ore 16


Jvonne Paganelli Lelli



Jvonne Paganelli è nata a Monzuno, dove vive e lavora producendo opere "senza tempo", ispirate alla sua terra e ai paesaggi che le colline di Monzuno offrono.
Si è avvicinata alla pittura mossa dalla sua grande passione, convinta che quando la natura detta dentro, si è come premuti ad accogliere la sua voce e a trascriverla secondo i mezzi espressivi più congeniali.
Ha allestito numerose mostre personali in gallerie pubbliche e private.
Ha partecipato a numerose collettive e a concorsi provinciali e nazionali, riscuotendo consensi e riconoscimenti. Ha al suo attivo anche alcune rassegne internazionali.
Le sue opere si trovano presso collezioni private in Italia e all'estero.

"Jvonne silenziosa  dipinge il suo tempo...Un cammino che parte dal chiarismo per arrivare a una pittura densa di emozioni, segnata dalla leggerezza del tratto. Questo percorso è pieno dei soggetti che predilige, i fiori e il paesaggio su tutti, ma al di là della varietà dei temi che affronta, riesce a creare un autentico momdo personale, intimo e anche domestico forse, ma che guarda oltre, inseguendo un obiettivo che è desiderio di purezza....fino all'emozione dell'arcobaleno, una sorpresa e un incantamento dopo la pioggia e il sole, poesia per un'armonia raggiunta anche dal punto di vista personale e contenuta in uno "scrigno di ricordi"..."
Claudio Cappelletti


"....Le ultime opere svelano una forza cromatica legata a una libertà interpretativa, frutto di sensazioni pittoriche e ricerche soggettive....Appare un linguaggio della materia che si fonde in una rappresentazione piena di colori, e che trasmette palpitazioni tipiche della pittura informale. Quella della nostra Artista è una materia raffinata, levigata, quasi trasparente, sembra, a volte, acquerellata...."
Giuliano Gurreri


Blog Archive

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP