Opere in legno
di

LUCIANO BANDIERI
FRANCO FERRARI
AGNESE GUIDOTTI
MARIO POLETTI

Dal 18 Marzo al 2 Aprile
2017
Inaugurazione Sabato 18 Marzo 2017 alle ore 16


Sculture e dipinti di Giancarlo Lei



GianCarlo Lei è nato a Modena, dove vive e lavora.
Negli anni più recenti è stato presente nelle grandi fiere internazionali dell’arte. Le sue mostre personali hanno cercato, attraverso scelte rigorose, il pubblico dei collezionisti che meglio potesse avvertire lo sforzo e l’impegno nella maturazione della propria espressione artistica, sia pittorica che scultorea. L’opera di GianCarlo Lei è stata sostenuta da importanti critici italiani, fra i quali Marcello Venturoli, Tommaso Paloscia, Carlo Franza, Paolo Levi, Michele Fuoco e Ferruccio Veronesi.


“La scultura di GianCarlo Lei nasce, dopo la pittura, come linguaggio di ulteriore purificazione delle forme, desiderio di novità e insofferenza nei confronti di modelli tradizionali.
E’ la densità di significato al centro degli interessi dell’artista modenese, attraverso intriganti elementi che sostengono un’analisi, un gioco di relazioni e segrete identità.

Si afferma un’idea di scultura più coerente con la caducità della natura umana che un linguaggio trasgressivo porta a scavi abissali, fino alle radici del senso dell’esistere.
La scelta della scultura, che l’artista ha fatto da qualche anno, vuole significare ricchezza nella disposizione ad indagare una realtà più varia, emozionanante ed immaginosa, attraverso una materia, come la plastica, che rivela splendide risorse costruttive, conservate anche quando essa viene “tradotta” in bronzo.” L’artista punta diritto ad una costruzione libera ed immediata per esprimere, con naturalezza inquietante, la vita urgente ed esplosiva dell’uomo e delle cose. E’ una costante ricerca all’interno della materia piegata a nuovi significati, ad arguzie narrative, facendo acquistare alla scultura, nella resa di una diversa bellezza, slanci creativi e una sua irripetibile individualità.

                                                                                                                Michele Fuoco

Blog Archive

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP