Opere in legno
di

LUCIANO BANDIERI
FRANCO FERRARI
AGNESE GUIDOTTI
MARIO POLETTI

Dal 18 Marzo al 2 Aprile
2017
Inaugurazione Sabato 18 Marzo 2017 alle ore 16


Opere di Maristella Bettelli





Maristella Bettelli
Nata a Spilamberto, sviluppa le sue prime esperienze artistiche ancora giovanissima.
Primo linguaggio è il figurato legato alla preoccupazione di cogliere con fedeltà ogni particolare della visione realistica.
Frequenta il Liceo Artistico di Bologna dove si diploma.
Ottiene la cattedra per l’insegnamento dell’Educazione Artistica presso le scuole medie.
Nel frattempo si libera del linguaggio accademico ed esprime se stessa attraverso una gamma di colori a macchie accostate soprattutto nelle figure-ritratti e nelle visioni di paesaggi colti in lontananza.
La tecnica prevalente è l’olio, ma acquisisce sempre maggior sicurezza nell’esperienza grafica.
Recentemente ha dedicato parte della propria attività alla creazione di forme nel campo della ceramica.
Dal 1972 partecipa a mostra collettive nazionali e personali conseguendo numerosi premi e riconoscimenti.
Perfeziona ed approfondisce l’esperienza grafica cimentandosi nella tecnica dell’acquaforte e dell’acquatinta.
Suoi temi preferiti, sia nella grafica che nei dipinti ad olio, sono scorci, case coloniche, paesaggi delle nostre colline e delle nostre campagne rivissuti e ricreati attraverso pacate tonalità cromatiche ed armonioso ritmo narrativo.



“E’ quella di Maristella una visione che ha un buon equilibrio di tecnica e contenuto; a volte la sua pennellata si stempra, si sfuma con quella accanto creando una buona armonia di toni….
Quello che ho trovato in lei è proprio il talento di una mano versatile, che si riscontra soprattutto nei disegni i quali, mi auguro, saranno seguiti da  una intensa attività grafica, essendo la Bettelli, come scioltezza e sicurezza nel disegno, giusta per cimentarsi nell’incisione.”
                                   Umberto Zaccaria 

“…con paesaggi ad olio ed incisioni di un naturalismo analitico, accuratissimo nei dettagli e sostenuto da un disegno ineccepibile, che non scade nella pedanteria ma reca in sé una sua giustificazione espressiva.”
                                                                                         Ferruccio Veronesi

“La pittura di Maristella Bettelli emana freschezza, amore e preparazione in una visione equilibrata di tensione e contenuti; i suoi paesaggi evocano ricordi e avvenimenti legati alle colline e alle campagne di casa….creando un insieme armonioso e ritmico che diventa ancora più fluido e trasparente nell’incisione, in cui si esalta la scioltezza del segno.”
                                                                                            Andrea Ghiaroni

Blog Archive

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP