Opere in legno
di

LUCIANO BANDIERI
FRANCO FERRARI
AGNESE GUIDOTTI
MARIO POLETTI

Dal 18 Marzo al 2 Aprile
2017
Inaugurazione Sabato 18 Marzo 2017 alle ore 16


Mostra Collettiva Giovani 2014



ALICE BECCATI, dopo la maturità artistica e una breve esperienza all'Accademia di Belle Arti di Bologna, per approfondire le sue conoscenze artistiche, ha frequentato diversi corsi per affinare le sue conoscenze.
Ha cominciato esponendo ballerine – mondo al quale è legata sin dall’infanzia – proseguendo con ritratti a matita in bianco e nero dove le sfumature, sicure e raffinate, sono state per anni la sua certezza.
Capovolgendo e stravolgendo un mondo per lei finora rinchiuso in mille sfumature di grigio, ora tende ad emozionare tutti con vivacità e allegria di colore, avvicinandosi a "piccoli balzi" al mondo dell'illustrazione.

MECHIEL FULO, è una giovane pittrice che ha frequentato l'Istituto A. Venturi di Modena. Nei suoi dipinti viene raffigurato principalmente il corpo femminile, utilizzando prevalentemente i colori acrilici. Il nero è sempre presente nei suoi dipinti nonostante che con il passar del  tempo i colori da lei utilizzati si siano evoluti. 
CHIARA MATTIOLI, è la più giovane pittrice che espone in questa mostra; fin da piccolissima ha sentito il desiderio di esprimersi attraverso il disegno. Da due anni frequenta l'atelier del maestro Marco Grimandi: da lui ha imparato tecniche pittoriche diverse e il disegno dal vero.
SIMONE MIANI, ha iniziato a interessarsi al mondo del disegno negli anni della scuola media, periodo in cui la sua curiosità si è focalizzata sulla tecnica del fumetto in bianco e nero. Nonostante il suo percorso di studi sia proseguito su una strada differente, continua a dedicarsi nel tempo libero a questa coinvolgente passione, che ogni volta ha il potere di fargli riscoprire il bambino che è in lui.  
LUCA MIGLIORI, orafo di professione, nasce come pittore autodidatta, appassionato all’arte fin da ragazzino.
Ha esposto in svariate collettive e personali tra Modena, Bologna e Parma.
Luca ama sperimentare varie tecniche innovative anche con l’utilizzo di nuovi materiali.
Il dinamismo è un punto chiave nella sua produzione, sempre alla ricerca di nuove formule
per poter esprimere al meglio il colore delle proprie emozioni.

VITTORIA TERMANINI, ama il chiaroscuro e la pittura a olio, ritrae i visi e i corpi delle persone compresa l'interiorità. Ha 20 anni ed è autodidatta e con la passione da sempre dell'arte che cerca di trasmettere emozioni agli altri attraverso i suoi quadri e disegni.
Ha esposto in collettive e ha ricevuto riconoscimenti soprattutto per i ritratti a carboncino.
ANNA CHIARA VACCARI è nata a Modena ove si è diplomata all'Istituto d'Arte Venturi. L'artista ha poi proseguito all'Accademia d'Arte di Bologna frequentando la scuola di pittura di Mario Venturelli. Le sue opere sono state esposte in numerose mostre collettive e personali, ha illustrato le pagine di varie pubblicazioni e ha realizzato tra l'altro i mosaici della chiesa di S. Benedetto Abate a Modena. Negli anni ha messo a punto una sua particolare tecnica personale basata sull'uso dell'inchiostro a china con inserti di carta e foglia d'argento. Tra i suoi soggetti preferiti oltre ai fiori ci sono animali e volti umani.

Blog Archive

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP