Opere in legno
di

LUCIANO BANDIERI
FRANCO FERRARI
AGNESE GUIDOTTI
MARIO POLETTI

Dal 18 Marzo al 2 Aprile
2017
Inaugurazione Sabato 18 Marzo 2017 alle ore 16


Dipinti di Giovanni Neri


Giovanni Neri è nato a Bologna l’11 Dicembre 1951. Vive a Vignola e ha lo studio in Valsamoggia frazione Chiesa Nuova di Crespellano.
E’ autodidatta. Dipinge prevalentemente su cartoncino e carta usando diverse tecniche (Matite colorate, pastelli, acquerelli, acrilici, tempera, gessetti, china e sanguigna). Realizza anche monotipi e puntesecche.


“Sempre dal carattere ombroso e dai colori violenti i suoi dipinti, soprattutto quando affronta il tema dei volti: sembra di vedere immagini del neoralismo tedesco grazie a quei tratti e quell’espressione “forte” che Giovanni Neri riesce a trasportare sulla tela. Visi segnati dalla paura, dagli occhi allucinati e l’espressione stranita, giocato con colori vivi e caldi, come ad indicare la girandola di emozioni da cui il soggetto è visitato.
Non meno incisive le sue nature morte e i suoi paesaggi, sempre estremi, in cui si riscontra ancora la predominanza di colori accesi, colori della vita e del calore, che può accendersi, trasformarsi in rosso fino al fuoco.
Pittura calda, quella di Neri, alla base della quale si legge la passione, per l’arte come per l’esistenza e le persone, per la natura e per il suo mistero. Perchè dipingere è vivere, respirare, cercare di spiegarsi l’inspiegabile.”

Da Art Journal, Micaela Turro 

Blog Archive

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP